Asbin Onlus

Home/CHI SIAMO/Asbin Onlus
Asbin Onlus 2017-10-10T10:31:17+00:00

L' Associazione Spina Bifida e Idrocefalo Niguarda, nasce per prevenire e curare le complicanze derivanti dalla Spina Bifida, una grave patologia congenita.

L’associazione, nata nel 1989 ha come obiettivo quello di supportare economicamente l’attività del Centro Spina Bifida di Niguarda al fine di garantire un’assistenza medico-riabilitativa qualificata nell’ottica di una gestione globale, assicurando anche un sostegno psicologico continuo sia alla persona affetta da spina bifida che alla famiglia.

L’Associazione inoltre sostiene la ricerca e la formazione, promuove iniziative dedicate alla prevenzione, organizza incontri di confronto e condivisione dicati ai genitori e ai pazienti.

Il Centro, grazie all’esperienza maturata negli anni ed ai servizi specifici offerti, costituisce un importante riferimento a livello italiano.

Il Centro Spina Bifida dell'Ospedale Niguarda

Il Centro specializzato nasce negli anni ’90 grazie all’impegno dell’associazione ASBIN Onlus che da allora si è sempre prodigata per supportarne l’attività.

L’attività del Centro è sostenuta in parte da personale in carico ad ASBIN Onlus (pediatra, infermiera, psicologi) ed in parte da personale dell’Unità Spinale del nostro Ospedale (fisiatra, personale tecnico della riabilitazione, urologo, andrologo e terapista occupazionale).

Il Centro rappresenta una eccellenza in Italia in quanto garantisce una presa in carico globale del bambino con Spina Bifida assicurando un follow-up pluridisciplinare che investe sia aspetti medico-chirurgici e riabilitativi che aspetti psico-sociali.

Grazie all’approccio multidisciplinare ed integrato, il centro può offrire consulenze prenatali alle coppie a cui è stata diagnosticata la presenza di un feto con questa malformazione congenita, accompagnando i genitori verso una difficile scelta consapevole. I diversi specialisti coinvolti nel percorso di presa in carico sono coordinati dalla pediatra del Centro che in collaborazione con l’infermiera calendarizza follow up e visite specialistiche per tutto il periodo di crescita del bambino dall’età prenatale fino ai 18 anni di età.

Dal 2002 il Centro è a tutti gli effetti parte integrante dell’Unità Spinale, questo permette di avere a disposizione competenze e professionalità atte ad offrire un percorso di presa in carico completo.

COME
SOSTENERCI

Aiutaci a garantire un’assistenza qualificata e continuativa ai bambini affetti da Spina Bifida e alle loro famiglie. Con noi al loro fianco per tutta la fase di crescita.