Asbin Onlus

Home/CHI SIAMO/Asbin Onlus
Asbin Onlus 2019-04-10T09:02:45+00:00

L’associazione, nata nel 1989 ha come obiettivo quello di supportare economicamente l’attività del Centro Spina Bifida dell'ASST grande ospedale Metropolitano di Niguarda.

Fin dalle origini l’obiettivo fondamentale di ASBIN è stato quello di garantire la continuità della presa in carico multidisciplinare dei bambini con Spina Bifida e delle loro famiglie attraverso l’integrazione dello staff fornito dal Niguarda con consulenti che andassero a supplire le figure professionali mancanti o ad integrare il monte ore complessivo. Grazie all’esperienza maturata negli anni ed ai servizi specifici offerti, ASBIN Onlus costituisce un importante riferimento a livello italiano.

A fronte di un bisogno sempre crescente e della volontà di migliorare sempre la qualità del servizio per assicurare prestazioni mediche, riabilitative e di supporto psico sociale, ASBIN ha intrapreso negli ultimi anni un’intensa attività di progettazione, che ha permesso dal 2016 di incrementare lo staff degli psicologi, ma le esigenze a cui far fronte sono ancora numerose.

In particolare occorre ampliare le ore delle seguenti figure professionali:

  • – Infermiera professionale (addestramento all’utilizzo del cateterismo intermittente per i genitori, i care givers e i bambini)
  • – Fisioterapista (riabilitazione motoria dei bambini, visite di controllo
  • – Terapista occupazionale (approntamento ausili per la deambulazione, visite dicontrollo)

Attualmente ASBIN sostiene i seguenti costi:

  • Staff psicologi: due psicologi clinici consulenti
  • Pediatra con incarico part time
  • Staff neuro urologia: consulenza di due medici
  • Segreteria amministrativa
  • Staff comunicazione

Il Centro Spina Bifida dell'Ospedale Niguarda

Il Centro specializzato nasce negli anni ’90 grazie all’impegno dell’associazione ASBIN Onlus che da allora si è sempre prodigata per supportarne l’attività.

L’attività del Centro è sostenuta in parte da personale in carico ad ASBIN Onlus (pediatra, infermiera, psicologi) ed in parte da personale dell’Unità Spinale del nostro Ospedale (fisiatra, personale tecnico della riabilitazione, urologo, andrologo e terapista occupazionale).

Il Centro rappresenta una eccellenza in Italia in quanto garantisce una presa in carico globale del bambino con Spina Bifida assicurando un follow-up pluridisciplinare che investe sia aspetti medico-chirurgici e riabilitativi che aspetti psico-sociali.

Grazie all’approccio multidisciplinare ed integrato, il centro può offrire consulenze prenatali alle coppie a cui è stata diagnosticata la presenza di un feto con questa malformazione congenita, accompagnando i genitori verso una difficile scelta consapevole. I diversi specialisti coinvolti nel percorso di presa in carico sono coordinati dalla pediatra del Centro che in collaborazione con l’infermiera calendarizza follow up e visite specialistiche per tutto il periodo di crescita del bambino dall’età prenatale fino ai 18 anni di età.

Dal 2002 il Centro è a tutti gli effetti parte integrante dell’Unità Spinale, questo permette di avere a disposizione competenze e professionalità atte ad offrire un percorso di presa in carico completo.

COME
SOSTENERCI

Aiutaci a garantire un’assistenza qualificata e continuativa ai bambini affetti da Spina Bifida e alle loro famiglie. Con noi al loro fianco per tutta la fase di crescita.