Progetto autonomia

Le strutture medico riabilitative esistenti sul territorio italiano generalmente non dispongono di equipe multidisciplinari preparate per intervenire in modo sinergico per il trattamento specifico di patologie come la Spina Bifida.

Il Centro Spina Bifida di Niguarda è nato proprio per garantire le migliori cure ai bambini con Spina Bifida e opera da sempre in stretta sinergia con ASBIN Onlus, associazione di supporto, che negli anni ha permesso l’inserimento nello staff di figure specialistiche e lo sviluppo di progetti integrativi del percorso di cura e riabilitazione erogato.

I progetti di accoglienza ed accompagnamento alla crescita e all’adattamento alla patologia rivolti ai bambini e alle famiglie, costituiscono un valore aggiunto che si integra nel percorso di cura. Tutto ciò permette ai piccoli di crescere serenamente familiarizzando con la patologia e sviluppando le autonomie quotidiane. Per i genitori , ASBIN Onlus, rappresenta un punto di riferimento, un supporto prezioso per affrontare le sfide che accompagnano il percorso di crescita del bambino.

La Spina Bifida crea una serie di problematiche importanti e clinicamente significative nei rapporti tra lo sviluppo del Sè, la costruzione delle dinamiche relazionali e l’inserimento nei vari ambienti frequentati (relazioni sociali, scuola). Questi problemi investono sia i bambini e i ragazzi con disabilità funzionali sia le loro famiglie.

Il presente progetto combina perciò interventi di un terapista occupazionale, che si occuperà dell’addestramento dei bambini all’utilizzo degli ausili (tutori, carrozzina, ma anche strumenti per la comunicazione aumentativa in base alle esigenze di ogni singolo paziente) per migliorare l’autonomia nelle attività della vita quotidiana, a interventi dell’equipe psicologica di ASBIN.

Il focus degli interventi di sostegno psicologico è pensato non solo come sostegno al bambino e alla sua famiglia, ma come reale intervento che abbracci le figure educative di riferimento come gli insegnanti ed i caregiver.

Gli interventi si rivolgeranno a bambini e ragazzi con Spina Bifida seguiti dal Centro Spina Bifida di Niguarda e alle loro famiglie che attualmente sono circa 400, residenti non solo in Lombardia ma in tutta Italia (circa il 20% extra regione).

Gli obiettivi del progetto

  1. permettere ai bambini di essere seguiti in maniera continuativa da un terapista occupazionale, fin dai primi mesi di vita e per tutta la fase della crescita, con un professionista dedicato
  2. offrire cicli di colloqui psicologico-clinici o di psicoterapia breve a bambini, adolescenti e famiglie afferenti al Centro Spina Bifida, che abbraccino, nel corso delle varie fasi evolutive (dalla nascita all’età adulta) tutte le problematiche individuali e relazionali che favoriscano il migliore adattamento possibile alla patologia cronica.

Lunedì 24 giugno ASBIN & ROCHE hanno condiviso un evento di grande valore: la Children’s Walk 2019

per dare più forza all’impegno di ASBIN, a sostegno dei nostri bambini, perchè possano avere un futuro luminoso!

Grazie alla generosità dei dipendenti Roche i fondi raccolti in occasione dell’evento saranno destinati al progetto “Autonomia”

Grazie Roche!

 

 

 

Children’s Walk 2019

Grazie di Cuore a Roche per aver scelto ASBIN!

 

By | 2019-06-25T15:24:28+00:00 June 25th, 2019|home, NEWS HOME, Progetti, PROGETTI DA FINANZIARE|0 Comments

COME
SOSTENERCI

Aiutaci a garantire un’assistenza qualificata e continuativa ai bambini affetti da Spina Bifida e alle loro famiglie. Con noi al loro fianco per tutta la fase di crescita.